Main Page

Per saperne di più clicca su See All Pages qui a fianco.

Facciamo la conoscenza delle magiche terre dove sono ambientate le avventure narrate in Storm Lords…

Il Cielo
Il pantheon divino vede assisa sul Trono degli Dèi Ea, Signora della Luna e patrona delle Arti Magiche. Fu Ea ad insegnare i segreti della Magia ai Draghi i quali, a loro, volta li trasmisero alle Stirpi degli Uomini, degli Elfi e degli Orkan. Sposo fedele di Ea e suo impareggiabile consigliere è Ormuz, il Sole, che regna sulla Terra e su tutte le cose viventi.
Attorno ai divini sposi si trova la Corte dei Vanir, gli Dèi minori cui si rivolgono più volentieri coloro che non praticano la Magia: Herne, Dio dell’Inverno e dei Boschi; Freja, Dea dell’Amore e della Bellezza; il Dio della Fortuna e della Notte Belenos e molti altri ancora. A volte gli Dèi assumono nomi diversi di Stirpe in Stirpe, ma sempre ad essi ci si rivolge per impetrare una qualche preghiera.

Gli Inferi
Ai luminosi Vanir si oppone Baal, fratello di Ormuz e perverso Signore della Corruzione. Baal regna nell’oscura città sotterranea di Aborym, assiso sul Trono d’Ossidiana, e il suo unico scopo è distruggere tutto ciò che è ordine e bellezza.
Baal è aiutato da innumerevoli Demoni e dai tre Avatara, i suoi luogotenenti: Fomur il Distruttore, Lalartu la lasciva Regina dei Morti e l’enigmatico Signore degli Inganni Lokan.

La Terra
Per secoli i Signori della Tempesta hanno combattuto battaglie sanguinose tra di loro per il potere assoluto. Ballate e leggende narrano degli scontri in cui scossero le fondamenta del cielo, e nulla fu risparmiato di quanto si trovava nel mezzo.
A metter pace tra i Signori della Tempesta, e a porre un freno alle loro ambizioni sfrenate, giunsero infine le tre Logge: confraternite nate per legare i Maghi in una fratellanza per il mutuo soccorso e la trasmissione del sapere. Le tre Logge sono: l’Arcano della Luna, la Casa della Serpe Rossa e l’Ordine di Ormuz.

Main Page

Storm Lords DrystanThorne